SCUOLA APERTA

SCUOLA APERTA

In allegato il poster di Scuola Aperta 2018/19 VENITE A TROVARCI!

Leggi »

MAD

Saranno accettate le domande di messa a disposizione per l'a.s. 2018-2019:   1. Pervenute esclusivamente seguendo la procedura indicata al link: https://web.spaggiari.eu/ber/app/default/gestione_mad.php?sede_codice=PNII0002 nel sito dell’Istituto (compilare il modulo e inviarlo); 2. rese in base alla L. 445/2000 (cioè autocertificate e accompagnate da un documento di identità valido); 3. debitamente sottoscritte in forma autografa e scansionate o come allegato firmato digitalmente; 4. contenenti tutti i dati di riferimento al titolo di studio; 5. contenenti indicazione specifica dell'insegnamento o classe di concorso per il quale si fa richiesta di insegnamento. Si precisa che le MAD che non contengono gli elementi richiesti dalla normativa vigente non saranno prese in considerazione. Il termine ultimo per la presentazione è fissato entro e non oltre il 30/09/2018. Le istanze pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione.   IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Dott.ssa Simonetta Polmonari) FIRMA AUTOGRAFA SOSTITUITA A MEZZO STAMPA AI SENSI ART. 3 , C.2 DEL D.L. N. 39/1993

Leggi »

PROGETTATTO

PROGETTATTO

PROGETTATTO Come progettare una illustrazione tattile per il museo, nel tentativo di indagare alcuni aspetti dell’educazione e progettazione come esercizio di apprendimento, per una idea di fruizione museale e scolastica dedicata al tatto. L'idea finale del progetto è arrivare alla realizzazione di una o più tavole tattili, esplicative di una o più sezioni del Museo Civico di Storia Naturale Silvia Zenari.   IDEATORI PROGETTO Marcella Basso e MicheleTajariol All'interno di un progetto di alternanza scuola lavoro, attraverso un workshop realizzato nel precedente anno scolastico, la prima classe terza dell’indirizzo Tecnico di Grafica e Comunicazione dell’ISIS Sacile e Brugnera ha lavorato per progettare e creare delle tavole tattili. Il Liceo Scientifico Leopardi - Majorana si occupato della parte dei testi, rivisti ed adattati alle esigenze di un pubblico bambino ed ai limiti ed agli ingombri del braille. L'unione Ciechi di Pordenone ci ha aiutato nel controllo dei testi Braille. MarcellaBasso e Michele Tajariol si sono occupati della parte legata al tatto, delle potenzialità e dei limiti di questo linguaggio e di come un lavoro “visivo” può essere adattato per essere esplorato dalle mani.

Leggi »

Creatività & Design 2018

Creativit  Design 2018

II fascino della creatività. In occasione di “Incontriamoci a Pordenone “, la sede del Carniello di Brugnera con il suo Indirizzo del Mobile e dell’Arredo ha allestito la Mostra “Creatività e Design”. Ancora una volta l’esposizione, ospitata nella prestigiosa sede del Museo Civico di Storia Naturale, ha riscosso un grande successo, superando quello delle precedenti edizioni. Nel solo fine settimana di apertura (sabato 20 e domenica 21 ottobre), sono stati infatti oltre 1600 i visitatori che hanno percorso l’itinerario espositivo arricchito da video di presentazione, progetti, complementi d’arredo e mobili realizzati dagli allievi dell’Istituto a cui è data la possibilità di partecipare a concorsi di design a livello nazionale ed europeo. La Dirigente Scolastica, dott.ssa Simonetta Polmonari, presenziando alla cerimonia di apertura, dopo aver salutato e ringraziato tutti i convenuti, ha messo in luce le peculiarità dell’Istituto e ne ha illustrato l’offerta formativa. Nel suo discorso la Dirigente ha voluto sottolineare come da molti anni la nostra scuola dialoghi e collabori con e per il territorio nel quale operiamo. Hanno partecipato all’evento il dr. Dino Castiglioni funzionario dell'Ufficio Scolastico Provinciale e la prof.ssa Cristiana Del Bene, il consigliere regionale Alessandro Basso in rappresentanza del Comune di Pordenone, l'assessore dr.ssa Covre del Comune di Brugnera, l'assessore Marta Amadio per il Comune di Pasiano, il sindaco Dorino Favot del Comune di Prata, il Presidente della sezione Legno Arredo di Unindustria sig. Aldo Comelli, il sig. Claudio Mazzon in rappresentanza del Cluster Arredo Casa, l'ing. Piero Mucignat della Confartigianato, il sig. Dino Cancellier vice presidente della Confcommercio, il dr. Gian Piero Brovedani Direttore della scuola Mosaicisti di Spilimbergo con la quale il nostro Istituto collabora da due anni, l'arch. Giuseppe Marinelli responsabile dell'ISIA Roma Design per la sede di Pordenone. Oltre sessanta sono stati i ragazzi del Carniello, che hanno dato il loro prezioso contributo alla mostra, impegnandosi nella condivisione del progetto, nella concreta realizzazione dell'esposizione e soprattutto nell'intrattenere i visitatori illustrando loro i prototipi e i progetti esposti. Ringraziamo tutti per l’attenzione e vi diamo appuntamento con la Mostra “Creatività e Design” all’edizione 2019!      

Leggi »



Libri di testo 2018/2019

AI GENITORI DEGLI ALLIEVI DELLE CLASSI PRIME E SECONDE- 16 LUGLIO 2018 SI PUBBLICANO IN DATA ODIERNA GLI ELENCHI DEI LIBRI DI TESTO IN COMODATO D’USO ANNO SCOLASTICO 2018/2019 (MENU> DIDATTICA> LIBRI IN COMODATO D'USO). LE MODALITA’ DI CONSEGNA VERRANNO COMUNICATE CON CIRCOLARE NELLE GIORNATE SUCCESSIVE ALL’INIZIO DELLE LEZIONI.

Leggi »



Sacile chiama, Nuova Delhi risponde

Sacile chiama Nuova Delhi risponde

2018 SCAMBIO STUDENTI SACILE – DELHI Dal corrente anno scolastico, il nostro istituto, in collaborazione con i Licei Pujati propone il Progetto “INDIA”. Il progetto ha previsto una serie di lezioni preparatorie allo scambio ed un soggiorno di dieci giorni compreso il viaggio da Venezia a Delhi, per dieci allievi delle due scuole italiane e dieci studenti della Rukmini Devi Public school di Delhi. I fortunati partecipanti sono stati ospitati in famiglie locali frequentando lezioni presso la scuola locale e visitando la città di Delhi, il Taj Mahal  ad Agra e la città di Jaipur.  Il progetto , partito grazie ad una iniziativa delle prof.sse Daniela Della Toffola e Monica Copat, dà agli allievi partecipanti la grande opportunità di ampliare i propri orizzonti culturali e di migliorare le capacità comunicative in inglese in un’ ottica di crescita personale. Gli allievi italiani si sono recati in India dall’8 al 17 ottobre 2017 mentre i loro corrispondenti indiani saranno accolti in Italia dall’8 al 17 aprile 2018. STUDENTS’EXCHANGE SACILE- DELHI From the current school year, our school, together with Licei Pujati, offers Project “India”. The project has already  included a series of preparatory classes and an eight day stay for ten students from the two Italian schools and ten from Rukmini Devi Public school of Delhi. The lucky partecipants were hosted in local families and attended lessons at the local school and visited the city of Delhi, Taj Mahal in Agra and the city of Jaipur. The project started thanks to the initiative of the teachers mrs. Daniela Della Toffola and mrs.Monica Copat and gave the partecipating students the great opportunity to broaden their cultural horizons and improve their communication skills in English with a view to personal growth. The Italian students and their teachers, mrs. Nicoletta Caine and mrs. Marialinda Cassese, went to India from 8th to 17th October 2017 while the corresponding Indians will be welcome in Italy from 8th to 17th April 2018.     2017  L’asse scolastico con l’India è dell’Isis Marchesini e liceo Pujati. “Gemellaggio in cantiere con la Rumini Devi public school-Pitampura ha confermato Alessandro Basso, dirigente del Marchesini-. E’ stato progettato dalle docenti Daniela Della Toffola e Monica Copat con il Pujati e il collega capo d’Istituto Aldo Mattera. L’idea di creare scambi extraeuropei è nata nel Marchesini: in autunno 2017 andremo in India a Nuova Delhi e ricambieremo l’ospitalità, poi, a insegnanti e studenti indiani. E’ una grande opportunità nel campo dell’internazionalizzazione e un ottimo potenziamento in lingua inglese. L’entusiasmo accompagna il progetto di gemellaggio delle superiori tacilesi con la scuola indiana - ha continuato Basso -.” Intanto il Marchesini taglia il nastro a un nuovo laboratorio multimediale: è stato installato grazie al contributo della Provincia”.  

Leggi »

Il nostro festival di Trento

Il nostro festival di Trento

Anche quest'anno la sede del "Marchesini" partecipa al Festival dell'Economia, concorso promosso da Provincia autonoma di Trento, Comune di Trento e Università degli studi di Trento. Questo concorso dà l'opportunità di entrare in contatto con gli economisti, favorendo la comprensione del linguaggio a loro "comune". La Tredicesima edizione del Festival è dedicata al tema "Lavoro e Tecnologia" e ha una vincitrice: Mara Tonello, studentessa della classe 4AET. Anche negli anni precedenti si sono distinti i nomi di allievi appartenenti al nostro istituto: Giorgia Belfanti (2014/2015) e Silvia Lucchese (2015/2016).  

Leggi »


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.