Della Valentina esterno

La città di Sacile, in armonico equilibrio tra acqua e terra, tradizione e innovazione, sulla spinta delle vicine Pordenone e Treviso ha saputo costruire un fitto tessuto di piccole e medie aziende all’avanguardia nel campo tecnologico e molto dinamiche sui mercati nazionali e internazionali. Nel Comune, infatti, sono presenti quattro ampie aree produttive (Zona industriale di Cornadella e di Via Geromina, S. Giovanni di Livenza, Ronche) che esprimono una domanda sempre più alta di operatori qualificati e aggiornati. Arte, cultura e tempo libero trovano una realizzazione ben articolata e consolidata; le attività e le iniziative della Biblioteca Comunale, dei Teatri Zancanaro e Ruffo, della Pro Loco, dei gruppi parrocchiali, circoli, società sportive, Centro Giovani, Università della Terza Età ed Associazioni varie rispondono ai bisogni di bambini, giovani e adulti. L’istituto sorge nel 1952 con un corso per gli Assistenti edili: corso che dura una decina di anni. Nel 1960 viene istituito il corso per Congegnatori Meccanici e nel 1968 il corso per Montatori Radio TV: corsi di durata triennale e quinquennale. Nel 1990 l’Amministrazione Comunale ha ristrutturato, nel POF Ipsia Brugnera e Sacile 2013-2014 5 centro della città, in viale Zancanaro, un obsoleto opificio industriale diventato la sede attuale dell’I.P.S.I.A. di Sacile: una sede moderna, adeguata sia alle esigenze degli allievi che del personale scolastico, e dotata di officina, di aule specialistiche e di laboratori di informatica. Nel 1993 la sede è stata intitolata al cav. Piero Della Valentina, un imprenditore che ha fatto crescere economicamente e culturalmente il territorio sacilese, i cui parenti, in sua memoria, istituiscono ogni anno scolastico borse di studio per gli studenti più meritevoli. Nel 1993, con l’entrata in vigore del progetto 92, l’Istituto – che nel frattempo aveva accorpato l’Istituto professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato di Brugnera – ha dovuto rivisitare i curricola esistenti, dandosi una nuova organizzazione ed impostazione didattica, potenziando i contenuti delle materie umanistiche e scientifiche allo scopo di migliorare il livello culturale dei diplomati e appagare in tal modo il desiderio di imparare una professione e di riuscire ad inserirsi facilmente ed adeguatamente nel mondo del lavoro. Pertanto, in questo contesto, l’I.P.S.I.A. “Piero Della Valentina”, con le sue specializzazioni nel settore meccanico ed elettronico, si pone come centro professionalizzante privilegiato per un bacino di utenza piuttosto ampio ed eterogeneo; gli allievi provengono, oltre che dal Comune, anche da piccole e medie realtà di paesi veneti e friulani; la scuola per molti è un significativo momento di ritrovo, aggregazione e crescita culturale. Negli ultimi anni quasi tutti gli allievi, raggiunta la qualifica triennale, continuano gli studi per ottenere il diploma di tecnico, spinti dalla opportunità di acquisire gli strumenti culturali indispensabili per muoversi in modo autonomo in una società sempre più complessa ed una professionalizzazione sempre più alta. Su queste stesse motivazioni si basano le scelte di molti allievi di proseguire gli studi, frequentando corsi di specializzazione post-diploma o iscrivendosi all’Università

 

Sede "P. della Valentina" Sacile, Viale Pietro Zancanaro, 29 Tel. 0434 71114